Semplificazione del Sistema Politico e Istituzionale

Nonostante la sconfitta referendaria del dicembre 2016, continuiamo a credere nell’esigenza di un ripensamento del sistema istituzionale. Per questo punteremo su:

  • forme innovative di organizzazione territoriale, a cominciare dalle città metropolitane e dal loro lavoro sulle smart cities, e nella trasformazione urbana
  • modelli di cooperazione istituzionale come quelli sperimentati nel Bando periferie
  • digitalizzazione della pubblica amministrazione
  • sblocco del  turnover per consentire il ricambio generazionale e l’ingresso di personale più giovane e dotato di nuove competenze eterogenee
  • riduzione dei tempi della giustizia attraverso il processo telematico che, attraverso i big data, ha segnato un’importante inversione di tendenza

Tutti i punti del Programma